Landini: mi aspetto che Draghi indichi calendario confronto

Landini: mi aspetto che Draghi indichi calendario confronto
di Askanews

Roma, 26 set. (askanews) - Il tema del salario minimo "non credo sarà l'oggetto della discussione di domani a palazzo Chigi con il presidente Mario Draghi. Andiamo a discutere sulla sicurezza sui posti del lavoro". Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, intervenendo a Futura 2021 a Bologna. Tuttavia Landini ha aggiunto che "mi augurio che domani sera il presidente del Consiglio, oltre a discutere di sicurezza, indichi un calendario molto preciso in cui si possa affrontare ed entrare nel merito". "Nel nostro Paese - detto - c'è un bisogno di far crescere i salari ma in una logica di un rafforzamento della contrattazione colletiva. Senza una legge sulla rappresentanza, in questi anni si è dovuto fare i conti con una miriade di contratti pirata, con un livello di precarietà senza precedenti".