Intesa Sp, Messina: nei 9 mesi il miglior risultato dal 2008

Intesa Sp, Messina: nei 9 mesi il miglior risultato dal 2008
di Askanews

Milano, 6 nov. (askanews) - "Nei primi 9 mesi del 2018, Intesa Sanpaolo ha confermato la capacità di raggiungere tutti gli obiettivi del piano d'impresa, pur in un contesto più complesso del previsto". Lo ha affermato il consigliere delegato del gruppo, Carlo Messina, commentando i risultati diffusi oggi dalla banca. "Il risultato netto è stato pari a 3 miliardi, con una crescita del 26% rispetto allo stesso periodo del 2017: si tratta del migliore risultato registrato dal 2008", ha sottolineato."Confermiamo come priorità - ha aggiunto Messina - la capacità di remunerare in maniera significativa i nostri azionisti, come dimostrato dai 10 miliardi di euro di dividendi distribuiti nel corso del precedente piano d'impresa". La politica di dividendi per l'esercizio 2018 prevede la distribuzione di un ammontare di dividendi cash corrispondente a un payout ratio pari all'85% del risultato netto."Nei primi nove mesi del 2018 - ha proseguito l'Ad - abbiamo raggiunto risultati di qualità, basati sulla crescita dei ricavi più elevata tra le principali banche dell'Eurozona che finora hanno pubblicato i dati; le commissioni sono le migliori di sempre, pur in un contesto di mercato complesso".Messina ha inoltre ribadito che i risultati dello stress test Eba pubblicati lo scorso venerdì confermano Intesa Sanpaolo essere "un chiaro vincitore di questo esercizio: tra le banche quotate, nello scenario avverso siamo quella che ha più capitale rispetto a quanto richiesto"."Siamo stati in grado di raggiungere questi risultati grazie alle nostre persone: voglio ringraziarle per la professionalità e la responsabilità con le quali svolgono il loro lavoro, consentendoci di proseguire nel raggiungimento di tutti gli obiettivi previsti dal nostro piano d'impresa", ha concluso Messina.