Inps: a settembre 14/ma per altri 48mila

Inps: a settembre 14/ma per altri 48mila
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 22 LUG - A luglio l'Inps ha pagato d'ufficio 3 milioni e 280 mila quattordicesime e a settembre ne liquiderà altri 48mila a nuovi soggetti che hanno presentato in ritardo le dichiarazioni sui redditi. Lo comunica l'Istituto di previdenza spiegando che a seguito della campagna Inps lo scorso mese di giugno è stato possibile registrare i redditi 2015 trasmessi dagli interessati oltre i termini stabiliti: la disponibilità di questi dati ha consentito di effettuare un'ulteriore lavorazione d'ufficio per attribuire la 14ma.