Industria, Istat: nel 2020 fatturato -11,5%, peggior dato dal 2009

Industria, Istat: nel 2020 fatturato -11,5%, peggior dato dal 2009
di Askanews

Roma, 23 feb. (askanews) - Il 2020 è stato un anno nero per l'industria italiana. A causa dell'emergenza sanitaria, il fatturato dell'industria, l'anno scorso, ha registrato un calo dell'11,5% rispetto al 2019, il peggior risultato dal 2009. Lo ha reso noto l'Istat.Pur segnando diminuzioni pressoché analoghe sul mercato interno (-11,5%) e su quello estero (-11,8%), nella seconda metà dell'anno il primo presenta un recupero più veloce. Al netto della stagionalità nel secondo semestre si registra un incremento rispetto al primo del 19,4% per il fatturato interno e del 12,6% per quello estero.Al netto della componente di prezzo, il fatturato manifatturiero corretto per gli effetti di calendario segna, nella media annua, una diminuzione meno ampia, di 0,7 punti percentuali, rispetto a quella nominale.