Imprese, Palasciano: serve fare squadra e ridurre costi

di Askanews

Milano, 22 set. (askanews) - Il peggioramento del quadroeconomico causa inflazione, rialzo del tassi e aumento dei costidell'energia e delle materie prime costringe le imprese arivedere modelli di business e a fare squadra per ottenerecondizioni più favorevoli da banche e fornitori. Questi alcunidei temi affrontati durante la 44esima edizione del PremioIndustria Felix svoltosi a Taranto con la premiazione di 90aziende di Basilicata, Calabria, Molise e Puglia che si sonodistinte per performance gestionali, affidabilità finanziaria etalvolta sostenibilità. Fra i relatori Giovanni Palasciano,partner di Ria Grant Thornton."Un ruolo fondamentale lo potranno avere le associazioni dicategoria e anche le Confindustrie territoriali e leConfindustrie regionali che dovranno, per conto delle imprese,proporre degli accordi, delle convenzioni sia con il sistemabancario sia con dei fornitori, per poter fare in modo di averedelle economie di scala a favore delle imprese che deciderannopoi di utilizzare queste convenzioni messe a disposizione delleassociazioni di categoria", ha dichiarato Palasciano.Il controllo dei costi è un altro imperativo per affrontare lacrisi."Un altro punto fondamentale - ha continuato - penso sia anche quello per le impresedi prevedere una riorganizzazione al loro interno per poterverificare se ci sono dei costi superflui che possono esseretagliati, possono essere, diciamo, azzerati, in modo tale dapoter far fronte a questo aumento dei costi che non sempre per leimprese può essere ribaltato su quelli che sono i prezzi divendita, perché sappiamo perfettamente che se no rischierebberodi andare fuori mercato".Il caro vita si rifletterà anche sul potere di acquisto deilavoratori. Per questo Palasciano, in attesa di una riduzionesignificativa del cuneo fiscale, auspica che non ci sia alcunatassazione su integrazioni salariali come buoni spesa ocarburante.Prossimo appuntamento con il premio Industria Felix èall Università Luiss Guido Carli di Roma il 24 novembre per lapremiazione delle migliori imprese italiane per settore.