Tiscali.it
SEGUICI

Ict: Gay, l'accelerazione tecnologica è una sfida per il Governo

di Ansa   
Ict: Gay, l'accelerazione tecnologica è una sfida per il Governo

(ANSA) - ROMA, 29 NOV - "La sfida dei prossimi mesi, anche per il nuovo Governo, sarà governare accelerazione tecnologica, sostenibilità e aggiornamento delle competenze al fine di gestire e ottimizzare le opportunità offerte dal Pnrr" avverte il presidente di Anitec-Assinform, l'associazione di Confindustria che raggruppa le principali aziende dell'Ict, Marco Gay, commentando il rapporto 'Il digitale in Italia 2022', di Anitec-Assinform in collaborazione con NetConsulting cube.

Vanno colte le opportunità di un anno, il 2022, che - rileva - può "rappresentare l'inizio di un nuovo ciclo positivo per tutto il settore". "Mai come in questo momento di preoccupazione sui segnali recessivi dell'economia e di incertezza per il perdurare del conflitto in Ucraina - avverte Gay -, i governi possono influenzare il futuro competitivo e la crescita delle economie nazionali. Per favorire tali obiettivi serve che mantengano sostenuti gli investimenti in tecnologie digitali e rendano il lavoro più efficiente grazie alla formazione di competenze Ict e digitali avanzate. E serve che continuino a promuovere la ricerca e sviluppo e l'avvio di attività imprenditoriali innovative e ad elevata intensità tecnologica". Secondo il rapporto, dopo una crescita del 3% nei primi sei mesi dell'anno, il rallentamento dell'economia porterà il mercato digitale a crescere a fine anno del 2,1%, per un valore complessivo di 76,836 miliardi di euro (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Bilancio di sostenibilità di Caviro: riflesso di gesti concreti
Bilancio di sostenibilità di Caviro: riflesso di gesti concreti
Il gas chiude in rialzo ad Amsterdam (+2,1%)
Il gas chiude in rialzo ad Amsterdam (+2,1%)
Lo spread Btp-Bund sale a 139, corrono i rendimenti
Lo spread Btp-Bund sale a 139, corrono i rendimenti
Ue, Europarlamento approva revisione Politica agricola comune
Ue, Europarlamento approva revisione Politica agricola comune

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...