Gualtieri: non faremo la patrimoniale, non è nel programma governo

Gualtieri: non faremo la patrimoniale, non è nel programma governo
di Askanews

Roma, 21 mag. (askanews) - Il governo Conte non proporrà una tassa patrimoniale per affrontare la crisi economica causata dal coronavirus. Lo ha assicurato il ministro dell'economia Roberto Gualtieri, secondo cui la patrimoniale "non è nel programma di governo e quindi non sarà realizzata".Per l'economia, ha spiegato il ministro, "la situazione è difficilissima e stiamo tentando di aiutare al meglio possibile gli italiani, i lavoratori e le imprese. Alcune misure hanno funzionato, altre hanno richiesto del tempo. Per questo le abbiamo modificate e migliorate, come la cassa integrazione in deroga, che adesso sta funzionando".I prestiti fino a 25mila euro garantiti dallo Stato, ha aggiunto Gualtieri intervenendo a Piazzapulita su La7, "sono iniziati molto lentamente, ma adesso stanno andando a regime. Riceviamo le segnalazioni di chi riceve i finanziamenti in pochi giorni, ma anche segnalazioni di chi ci mette troppo tempo. E questo non va bene".Glv