Tiscali.it
SEGUICI

Fed oggi decide su tassi Usa in riunione tra le più incerte da anni

di Askanews   
Fed oggi decide su tassi Usa in riunione tra le più incerte da anni

Roma, 22 mar. (askanews) - I vertici della Federal Reserve si riuniranno questa settimana per una delle riunioni politiche più incerte della banca centrale degli Stati Uniti da anni.Costretta a bilanciare le conseguenze di una crisi bancaria e un'inflazione che rimane ben al di sopra dell'obiettivo, la Fed dovrebbe aumentare i tassi di interesse di un altro 0,25% quando rilascerà la sua ultima decisione politica alle 19.00 italiane. Questa mossa porterebbe l'intervallo dei tassi di interesse di riferimento della Fed al 4,75%-5%, il più alto dal 2006. Il presidente della Fed Jerome Powell terrà una conferenza stampa alle 19.30. per spiegare la decisione della Fed."Sono tra l'incudine e il martello", ha detto Wilmer Stith, gestore del portafoglio obbligazionario per Wilmington Trust.

"C'è una crisi bancaria ed è davvero una posizione molto tenue e scomoda per la Fed".Durante la sua audizione semestrale davanti al Congresso all'inizio di marzo, il presidente della Fed Jerome Powell ha affermato che dati economici forti probabilmente spingerebbero l'interesse "più in alto di quanto previsto in precedenza".Pochi giorni dopo, la sedicesima banca più grande degli Stati Uniti, la Silicon Valley Bank, è stata posta in amministrazione controllata dalla FDIC, segnando il secondo più grande fallimento bancario nella storia degli Stati Uniti. La sera di domenica 12 marzo, la Fed, il Tesoro e la FDIC erano intervenuti per sostenere i depositi presso la banca e, in effetti, i depositi in tutto il sistema bancario.I regolatori hanno anche sequestrato Signature Bank il 12 marzo e la scorsa settimana il settore bancario ha organizzato un salvataggio de facto di un altro istituto in difficoltà, la First Republic. Le azioni di First Republic hanno raggiunto un minimo storico lunedì poiché gli investitori temono che la banca sarà la quarta banca statunitense a fallire questo mese.Lo scorso fine settimana, i giganti bancari svizzeri UBS e Credit Suisse si sono fusi in una combinazione di emergenza volta a sostenere il sistema bancario europeo. La Fed, insieme alla Bce e alle principali banche centrali del mondo ha nuovamente rilasciato una dichiarazione domenica sera, questa volta sulle linee di swap globali per garantire che la liquidità in dollari rimanga abbondante in tutto il pianeta.

di Askanews   
I più recenti
Cina-Ue, avvio consultazioni su indagine e-car Bruxelles
Cina-Ue, avvio consultazioni su indagine e-car Bruxelles
Sunak: frasi di Farage sull'Ucraina false e fanno il gioco di Putin
Sunak: frasi di Farage sull'Ucraina false e fanno il gioco di Putin
Leonardo-Invitalia: da Seri l'unica proposta conforme su Iia
Leonardo-Invitalia: da Seri l'unica proposta conforme su Iia
Di nuovo troppe auto in strada, italiani imbottigliati
Di nuovo troppe auto in strada, italiani imbottigliati
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...