Eurostat affonda i listini europei, Piazza Affari chiude a -1,13%

Eurostat affonda i listini europei, Piazza Affari chiude a -1,13%
di Askanews

Roma, 14 ago. (askanews) - I dati negativi di Eurostat su Pil e occupazione affondano i listini europei. Piazza Affari ha chiuso con un ribasso dell'1,13%, a 20.028 punti. Stabile lo spread Btp-Bund che chiude a 147 punti con rendimento dell'1,05%.Male anche le altre piazze europee. Con Francoforte che ha ceduto lo 0,76% e Parigi che ha lasciato sul terreno l'1,58%. Giù pure Londra, con il footsie che ha perso l'1,5%.Tornando a Piazza Affari, sul listino principale, cali pesanti per Atlantia (-3,23%) alle prese con la difficile trattativa con Cdp per la cessione del controllo di Aspi. Comunque è un po' tutto il comparto degli industriali a soffrire, con i ribassi di Leonardo (-2,48%) e Stmicroelectronics (-2,41%). Sul fronte opposto, bene invece Tim (+0,85%) e Unicredit (+0,41%).