Enav: Scaramella si dimette, Maione è il nuovo presidente

Enav: Scaramella si dimette, Maione è il nuovo presidente
di Askanews

Roma, 8 nov. (askanews) - Si è dimesso il presidente dell'Enav, Roberto Scaramella, e al suo posto arriva Nicola Maione. Lo comunica la società che gestisce il traffico aereo, sottolineando che Scaramella "ha rassegnato le dimissioni, con effetto immediato, dalla carica di consigliere e presidente del consiglio di amministrazione per dedicarsi a una nuova esperienza professionale". Il cda ha quindi nominato il consigliere Maione come presidente, con le stesse deleghe già attribuite a Scaramella.Maione, già parte del cda dell'Enav dal 2014 e presidente del comitato Controllo e rischi, "è stato da ultimo eletto dall'assemblea degli azionisti del 28 aprile 2017 quale consigliere indipendente all'interno della lista presentata dal ministero dell'economia".I compensi riconosciuti a Maione "sono in continuità con quanto riconosciuto al presidente uscente e in linea con la politica della remunerazione della società". Maione non detiene azioni o altri strumenti finanziari emessi dall'Enav. Il cda ha deciso anche "di avviare il processo di selezione di un nuovo consigliere che sarà cooptato in sostituzione del consigliere dimissionario".