Tiscali.it
SEGUICI

Ecomondo, Regione Umbria lancia "Act You" sulla sostenibilità

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Rimini, 7 nov. (askanews) - Le direttive europee e l'Agenza Onu per lo sviluppo sostenibile non servono se non incidono nella vita concreta delle persone. Per questo in Umbria hanno dato vita a un progetto ambientale fatto di "azioni concrete", alla portata di tutti "in modo armonico e concreto per arrivare al raggiungimento di questi obiettivi". Lo ha spiegato la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, durante il lancio di "Act You il cambiamento è nelle nostre mani" a Ecomondo alla Fiera di Rimini.

Tesei ha ricordato il significato del "cuore d'Italia che è l'Umbria", con "il nuovo logo che abbiamo pensato e che oggi stiamo diffondendo a livello nazionale e internazionale attraverso una promozione integrata di tutto: oggi l'Umbria sta andando fuori dai confini nazionali ed è percepita come regione che ha determinate caratteristiche - ha spiegato -. Quel filo verde non è solo una caratteristica che ci fa belli per i nostri paesaggi, i beni culturali, la nostra cultura, le nostre tradizioni e le nostre eccellenze dell'agroalimentare. Ma è un impegno continuo e costante che stiamo declinando in tutti i settori"."Stiamo dando, come è giusto che sia, corpo e gambe a un tema, quello della sostenibilità ha proseguito la presidente - che troppo spesso viene sbandierato ma poi non si arriva nel concreto e non si fanno le azioni che sono finalizzate per arrivare a questo risultato. Quindi non bastano solo gli obiettivi che ci dà l'Europa e che ci danno oggi le direttive come l'Agenda Onu, ma proponiamo azioni concrete messe in campo da tutti, in modo armonico e concreto per arrivare al raggiungimento di questi obiettivi". .

di Askanews   

I più recenti

Crollo Firenze, Cgil-Uil: oggi sciopero nazionale di due ore
Crollo Firenze, Cgil-Uil: oggi sciopero nazionale di due ore
Al via lo sciopero Cgil e Uil, 'Mai più morti sul lavoro'
Al via lo sciopero Cgil e Uil, 'Mai più morti sul lavoro'
Borsa: Milano tiene (+0,2%) con Mediobanca e Mps
Borsa: Milano tiene (+0,2%) con Mediobanca e Mps
Borsa: l'Europa parte incerta, Londra -0,4%
Borsa: l'Europa parte incerta, Londra -0,4%

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...