Tiscali.it
SEGUICI

Diventa portalettere, migliaia di opportunità di lavoro con Poste Italiane

Ben 3.832 le figure ricercate in tutta Italia. Assunzioni da maggio ad ottobre

TiscaliNews   
Foto Ansa
Foto Ansa

Tempo di assunzioni per Poste Italiane. L’azienda è interessata ad incontrare 3.832 figure da avviare al servizio di recapito e smistamento della posta in tutto il territorio nazionale. Le prossime assunzioni, previste per i mesi compresi tra maggio e ottobre 2024, saranno a tempo determinato (CTD). Nello specifico Poste Italiane intende arruolare 3.238 portalettere (PTL) e 594 addetti allo smistamento. Le assunzioni serviranno a far fronte al ricambio del personale come anche alle ferie estive.

Poste Italiane ha implementato anche un piano di esodi incentivati così da favorire il ricambio generazionale e agevolare i nuovi ingressi, coinvolgendo almeno 3.900 lavoratori entro la fine del 2025. Parallelamente si impegna ad effettuare oltre 1.000 nuove assunzioni nei settori della posta, comunicazione, logistica e mercato privati. L’azienda apre periodicamente alle assunzioni, offrendo ai giovani opportunità di lavoro con contratti a termine della durata media tra 3 e 4 mesi.

Candidarsi per le posizioni aperte in Poste Italiane

Le candidature per le posizioni aperte vanno presentate attraverso la piattaforma Lavora con noi, dove è possibile consultare le opportunità disponibili e inviare il proprio curriculum vitae attraverso l’apposito modulo online. Per entrare a far parte dello staff di Poste Italiane, è consigliabile tenersi aggiornati sulle selezioni in corso visitando regolarmente il portale dedicato.

TiscaliNews   
I più recenti
C.Conti, nessun sostanziale progresso su federalismo fiscale
C.Conti, nessun sostanziale progresso su federalismo fiscale
PA e accessibilità digitale, AccessiWay: ancora dati sconfortanti
PA e accessibilità digitale, AccessiWay: ancora dati sconfortanti
Borsa: Milano debole (-0,2%), frenano Eni, Terna, Enel e A2a
Borsa: Milano debole (-0,2%), frenano Eni, Terna, Enel e A2a
Lvmh e Alibaba rafforzano la partnership commerciale in Cina
Lvmh e Alibaba rafforzano la partnership commerciale in Cina
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...