Crescita record bond società eurozona, totale sfiora 19mila mld

Crescita record bond società eurozona, totale sfiora 19mila mld
di Askanews

Roma, 12 ago. (askanews) - Prosegue massiccio il ricorso a indebitamento obbligazionario da parte delle grandi imprese dell'area euro, per fare fronte alle necessità causate dalla crisi pandemica e dai lockdown. A giugno hanno emesso titoli obbligazionari di varia tipologia per un ammontare complessivo lordo di 919,4 miliardi di euro e il ritmo di crescita di questi titoli ha segnato una ulteriore accelerazione, al 7,2% annuo dal 5,8% di maggio. Secondo le tabelle storiche della Bce si tratta della crescita più forte del dicembre del 2012.L'istituzione quantifica in 18.763,5 miliardi di euro l'ammontare di bond societari di emittenti dell'area euro in circolazione a giugno. Va precisato che le emissioni nette di nuovi titoli obbligazionari sono state pari a 308 miliardi di euro, dato che rispetto ai quasi 1.000 miliardi di bond emessi a giugno oltre 611 miliardi corrispondevano a obbligazioni in scadenza.Resta invece sottotono la dinamica di emissioni di titoli azionari, con un più 0,1% a giugno dopo un valore invariato a maggio. Peraltro l'ammontare complessivo del valore dei titoli azionari emessi da entità residenti nell'area euro a giugno, pari a 7.515,4 miliardi di euro, risultava in calo del 5,5% rispetto ai 7.948,8 miliardi dello stesso mese di un anno prima. Secondo la Bce a maggio questa voce aveva registrato un meno 4,2% annuo.