Credit Suisse a picco in Borsa, management rassicura investitori

Credit Suisse a picco in Borsa, management rassicura investitori
di Askanews

Roma, 3 ott. (askanews) - Credit Suisse a picco in borsa, negli scambi di metà mattina Zurigo il titolo crolla dell'8,57% a 3,84 Fr. dopo che il Financial Times ha riportato che il top management del gruppo sta cercando di rassicurare investitori, clienti rilevanti e altre controparti sulle disponibilità di liquidità e sulla solidità patrimoniale della banca. Venerdì scorso i Cds (Credit default swap) per assicurarsi contro le ipotesi di insolvenza da parte del gruppo avevano accusato un brusco aumento delle quotazioni, a riflesso di crescenti preoccupazioni sulla solidità finanziaria della banca che ha attraversato molti mesi di molteplici controversie.Secondo il quotidiano finanziario un dirigente della banca elvetica ha invece smentito che siano stati effettuati sondaggi e approcci presso gli investitori per un potenziale aumento di capitale, aggiungendo che la banca sta cercando di evitare questa ipotesi.Nell'ultimo mese le quotazioni in borsa di Credit Suisse sono cadute di oltre il 25% mentre da inizio anno il calo, incluso quello odierno è di olte il 54%. L'amministratore delegato Ulrich Kroener e il Cda presenteranno un piano di rilancio il 27 ottobre assieme ai risultati del terzo trimestre.