Consumatori: Commissione, rafforzare efficacia tutele utenti

Consumatori: Commissione, rafforzare efficacia tutele utenti
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 24 SET - "In questo momento particolarmente critico sul piano socio-economico è importante che tutta la 'macchina' della tutela dei diritti dei consumatori lavori a pieno regime, utilizzando al massimo gli strumenti di coordinamento già previsti affinché i cittadini siano resi sempre più consapevoli di tali diritti e in grado di rivendicarli facilmente". Lo afferma nella relazione conclusiva la Commissione parlamentare di inchiesta sulla tutela dei consumatori e degli utenti che, a partire dalla sua costituzione nel dicembre del 2021, ha svolto oltre 30 sedute in circa 7 mesi, ascoltando Governo, autorità, associazioni di consumatori e forze dell'ordine per fare il punto sulla situazione dei diritti degli utenti in Italia. Un primo aspetto da considerare secondo la Commissione presieduta da Simone Baldelli, è la necessità di "consegnare ai consumatori un armamentario sempre più vasto sia di conoscenze, educazione e informazioni, sia di strumenti efficaci per poter far valere e vedersi riconosciuti in tempi ragionevoli i propri diritti". In tal senso può apparire utile "un maggior coordinamento tra le autorità indipendenti" e "una efficace campagna di informazione sui diritti di consumatori e utenti, ancora poco conosciuti, e sulla loro rivendicazione sia mediante le più recenti modalità, sia mediante gli strumenti già da tempo a disposizione, che costituiscono un forte punto di riferimento, specie per gli utenti di età più avanzata, a partire da call center e numeri verdi, per i cui servizi è ipotizzabile prevedere standard minimi di qualità e tempi certi di risposta". "Sulla base di quanto emerso nel corso delle audizioni delle autorità interessate, si possono rinvenire ulteriori iniziative anche di carattere normativo che possono essere attivate sul fronte della tutela degli utenti, a partire da quelli del trasporto (aereo, ferroviario e marittimo) e di diversi altri settori". (ANSA).