Tiscali.it
SEGUICI

Con intelligenza artificiale rischio rincari per l'rc auto

di Ansa   
Con intelligenza artificiale rischio rincari per l'rc auto

(ANSA) - ROMA, 28 MAG - L'intelligenza artificiale che si sta insinuando sempre più velocemente in ogni aspetto della vita quotidiana, rischia di destabilizzare il mercato assicurativo con conseguenze negative sulle tariffe Rc auto praticate agli automobilisti. Lo sostiene Aiped, l'associazione italiana dei periti ed estimatori danni, che ha portato il caso sul tavolo della Consap nel corso di un recente confronto. "L'intelligenza artificiale sta progressivamente sostituendo l'attività sul campo dei periti assicurativi - afferma Aiped - Oggi si assiste ad un vero stravolgimento del concetto di perizia: l'utilizzo sempre più diffuso dei sistemi da remoto, perizie in authority, videoperizie e addirittura il crescente ricorso alla IA (intelligenza artificiale) da parte delle compagnie di assicurazioni pone seri dubbi sulla compatibilità di tali modalità operative con il quadro normativo che consente la stima del danno solo ai periti iscritti al ruolo.

I pericoli di tali cambiamenti non sono solo per gli operatori del settore, ma anche per i cittadini e gli assicurati - denuncia il presidente Aiped, Luigi Mercurio - Una perizia svolta da remoto o tramite IA, oppure condotta da operatori non qualificati, non consente di accertare con precisione la complessità di un danno da sinistro stradale. Questo significa che, in caso di sottostima dei danni, l'assicurato riceverà un risarcimento inferiore a quello cui avrebbe diritto. In caso di sovrastima, invece, la compagnia subirà un maggiore costo che sarà scaricato sugli utenti finali attraverso un incremento delle tariffe Rc auto, che negli ultimi mesi, come certifica anche l'Istat, hanno ripreso a crescere". Per Mercurio, è quindi "fondamentale che la perizia sia il risultato delle attività di accertamento, di analisi e di valutazione al fine di certificare la migliore tecnica riparativa, la qualità delle riparazioni a regola d'arte, la sicurezza per l'automobilista, la giusta quantificazione del danno". (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Euro torna sopra 1,09 dollari, ai massimi da oltre un mese
Euro torna sopra 1,09 dollari, ai massimi da oltre un mese
Partite IVA: con il modello CPB parte la procedura di adesione al patto con il Fisco
Partite IVA: con il modello CPB parte la procedura di adesione al patto con il Fisco
Con Ravenna la rigassificazione coprirà 45% domanda italiana
Con Ravenna la rigassificazione coprirà 45% domanda italiana
Il rigassificatore di Ravenna in funzione l'1 aprile 2025
Il rigassificatore di Ravenna in funzione l'1 aprile 2025
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...