Cingolani, meno CO2 con biocarburanti, anche da olio di ricino

Cingolani, meno CO2 con biocarburanti, anche da olio di ricino
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 20 FEB - Uno degli obiettivi del governo per far fronte al caro-energia e salvaguardare l'ambiente è "potenziare l'utilizzo dei biocarburanti: carburanti che non emettono anidride carbonica o ne emettono pochissima e sono compatibili con i motori che abbiamo adesso". Lo ha spiegato il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, illustrando a Radio 24 le misure dell'ultimo decreto contro il caro bollette. "Sono carburanti che vengono prodotti con tecnologie molto innovative: - ha proseguito - per esempio l'olio di ricino può essere trasformato con processi molto innovativi in una sorta di diesel sintetico che produce sul ciclo di vita dal 60 al 90% in meno di anidride carbonica ed è perfettamente compatibile con i motori attuali", anche dei camion. (ANSA).