Carburanti, prezzi in salita sui livelli del 2014

Carburanti, prezzi in salita sui livelli del 2014
di Askanews

Roma, 27 gen. (askanews) - Dopo aver sfiorato ieri i 90 dollari, il Brent apre questa mattina in lieve ribasso ma sempre ai massimi dal 2014, spinto dal calo delle scorte negli Stati Uniti e dalle tensioni tra Russia e Ucraina. Continuano a salire i prezzi di benzina e gasolio, anch'essi a livelli che non si vedevano dall'estate-autunno 2014.Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio. Stessa mossa per Tamoil. Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,783 euro/litro (+1 millesimo, compagnie 1,792, pompe bianche 1,761), diesel a 1,657 euro/litro (+1, compagnie 1,664, pompe bianche 1,642). Benzina servito a 1,908 euro/litro (+1, compagnie 1,958, pompe bianche 1,814), diesel a 1,789 euro/litro (+2, compagnie 1,838, pompe bianche 1,696). Gpl servito a 0,819 euro/litro (invariato, compagnie 0,825, pompe bianche 0,812), metano servito a 1,785 euro/kg (-1, compagnie 1,844, pompe bianche 1,739), Gnl 2,567 euro/kg (-1, compagnie 2,622 euro/kg, pompe bianche 2,527 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,866 euro/litro (servito 2,071), gasolio self service 1,752 euro/litro (servito 1,978), Gpl 0,917 euro/litro, metano 2,125 euro/kg, Gnl 2,594 euro/kg.