Borsa: Milano tiene (+0,7%),su Unicredit

Borsa: Milano tiene (+0,7%),su Unicredit
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 7 NOV - Piazza Affari si conferma in rialzo (Ftse Mib +0,7%), spinta da Unicredit (+6%), dopo la cessione dell'intero pacchetto dell'8,4% in Mediobanca (+0,05%) e conti trimestrali con un utile in crescita dell'8,2% a 3,3 miliardi. Effetto conti anche per Generali (+3,12%), il cui utile è salito del 16,6% a 2,1 miliardi nei primi 9 mesi, e su Creval (+3,27%). L'accordo di massima raggiunto tra Usa e Cina sui dazi spinge Moncler (+3,8%), Pirelli (+1,45%) e Ferragamo (+1,3%). Tiene Banco Bpm (+0,66%), il cui utile è salito del 30,9% a 686 milioni nei 9 mesi. Sotto pressione A2a (-2,3%), in linea con l'andamento del settore, compresa Terna (-1,83%), ieri sui massimi. Non riesce invece a fare prezzo Salini Impregilo (-10,6% teorico), nel tentativo di adeguare il prezzo alla forchetta compresa tra 1,4 e 1,5 euro per l'aumento di capitale da 600 milioni di euro. Il rialzo del greggio (Wti +1,08%) spinge Saipem (+1,31%) ma non Eni (-0,01%). Poco mosso lo spread tra Btp e Bund a 132 punti.