Tiscali.it
SEGUICI

Borsa: Milano sfiora 30mila punti in chiusura, bene Cnh e Saipem

di Ansa   
Borsa: Milano sfiora 30mila punti in chiusura, bene Cnh e Saipem

(ANSA) - MILANO, 01 DIC - Piazza Affari ha chiuso l'ultima seduta della settimana e la prima del mese di dicembre sfiorando i 30mila punti (Ftse Mib +0,64% a 29.928 punti), toccati l'ultima volta il 26 giugno del 2008. Nella norma gli scambi, per 1,98 miliardi di euro di controvalore, ben al di sotto dei 5,94 miliardi della vigilia e dei 2,7 miliardi di due giorni fa. In calo a 173,3 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi, contro i 177,5 dell'apertura e i 177 segnati nella vigilia in chiusura.

Il rendimento italiano è sceso di 12,9 punti al 4,09% e quello tedesco di 8,6 punti al 2,35%. Sul listino milanese ha brillato Cnh (+4,93%), sull'onda lunga del rialzo del giudizio sul merito di credit a Bbb+ da parte di S&P annunciato nella vigilia, mentre era in corso l'Investor day di Exor, la cassaforte di famiglia che controlla anche Iveco (+2,09%), Stellantis (+1,02%) e Ferrari (-0,54%). Acquisti anche su Prysmian (+3,31%), all'indomani di una commessa da 850 milioni di euro nel Regno Unito e Saipem (+2,45%), che ha annunciato nuovi contratti per 1,9 miliardi di dollari due giorni fa. Fuori dal paniere principale ha fatto il botto invece Technogym (+6,88%), spinta dall'ingresso del nuovo socio saudita Neom, con circa il 6% del capitale. Acquisti sui bancari Banco Bpm (+1,85%), Bper (+0,99%), Intesa (+0,93%), Unicredit (+0,78%) ed Mps (+0,64%). La tenuta del greggio (Wti +0,29% a 76,18 dollari al barile) ha sostenuto Eni (+0,54%), mentre i calo si sono limitati ad Amplifon (-1,33%), oggetto di prese di beneficio, Diasorin (-0,41%), Moncler (-0,39%), A2a (-0,33%) e Generali (-0,26%). (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Eurogruppo, tensione su Unione dei mercati dei capitali dell'Ue
Eurogruppo, tensione su Unione dei mercati dei capitali dell'Ue
Open-es Camp, il campus per insegnare utilizzo principi Esg a Pmi
Open-es Camp, il campus per insegnare utilizzo principi Esg a Pmi
Lagarde sulle spese Ue: 800 mld l'anno su CO2, 75 mld difesa
Lagarde sulle spese Ue: 800 mld l'anno su CO2, 75 mld difesa
Ex Ilva, Urso: discuterò a Copenaghen del prestito ponte con Vestager
Ex Ilva, Urso: discuterò a Copenaghen del prestito ponte con Vestager

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...