Borsa: Milano riparte (+0,2%) bene Prysmian e Tenaris

Borsa: Milano riparte (+0,2%) bene Prysmian e Tenaris
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 26 LUG - Piazza Affari riparte dopo una mattinata volatile intorno alla parità. L'indice Frtse Mib sale dello 0,2% a 25.172 punti e lo spread si mantiene stabile sopra quota 105 punti. In rialzo di 1,1 punti base il rendimento dei titoli decennali italiani allo 0,629%. Gli acquisti si concentrano su Prysmian (+1,31%), Banca Generali (+1,3%), Azimut (+1,2%) e Tenaris (+1,2%). Più caute Stm (+0,87%), Leonardo (+0,5%) e Tim (+0,32%), poco mossa Eni (+0,3%) con il greggio Wti in calo dello 0,7% a a 71,59 dollari al barile. Deboli Inwit (-2,8%) e Banco Bpm (-1,18%), più caute invece Unicredit (-0,33%), Bper (-0,22%) e Intesa (+0,02%), che ritorna in territorio positivo. Segno meno per Amplifon (-1,26%), Campari (-0,91%) e Poste (-0,76%). Contrastate, ma a posizioni invertite rispetto all'apertura, Stellantis (+0,46%) e Ferrari (-0,05%). Tiene Cnh (+0,18%), fiacca Exor (-0,24%), in luce tra i titoli a minor capitalizzazione Sogefi (+4,81%), spinta dalla raccomandazione d''acquisto di Equita, e Gabetti (+4,15%). Deboli Bialetti (-4,04%) e Mediaset (-1,91%). Poco mossa Sicit (-0,3%) dopo il superamento del 96% di controllo da parte di Circular Bidco, che potrà procedere così con il ritiro del titolo dal listino a seguito della chiusura dei tempi supplementari per l'Opa a 16,8 euro per azione. (ANSA).