Borsa: Milano riduce calo (-0,9%), sale spread, bene Atlantia

Borsa: Milano riduce calo (-0,9%), sale spread, bene Atlantia
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 23 FEB - Riduce il calo Piazza Affari, reduce dal calo del Pil dell'industria dell'11,5% nel 2020. L'indice Ftse Mib cede lo 0,9%, mentre sale lo spread tra Btp e Bund tedeschi fino a sfiorare i 96 punti base. Sul paniere principale prevalgono le vendite, da Amplifon (-4,2%) a Stm (-3,3%), insieme al resto del comparto in Europa, e Diasorin (-3,35%), nonostante il via libera negli Usa per due nuovi test sierologici. Sotto pressione anche Pirelli (-2,2%), Inwit (-2,18%) ed Enel (-2,15%) insieme ai bancari Banco Bpm (-2%) ed Mps (-1,11%). Più caute Bper (-0,8%) e Intesa (-0,36%), in rialzo Unicredit (+0,38%). Prosegue la corsa di Atlantia (+3,6%), nel giorno in cui il Cda di Cdp esamina la proposta per Aspi insieme a Blackstone e Macquarie. Confermato anche lo sprint di Leonardo (+2,67%), seppure al di sotto dei massimi, in vista dell'Ipo di Drs. Bene anche Exor (+1,62%), Recordati (+1,25%), Unipol (+1,08%) ed Eni (+0,72%), favorita in parte dal greggio. Poco mosse Stellantis (+0,5%) e Tenaris (+0,24%), invariata Tim nel giorno del Cda sui conti e sulle nomine per il rinnovo dell'organismo in assemblea il prossimo 31 marzo. Pochi movimenti anche per Astm (-0,23%), che si mantiene comunque sopra l'Opa di Gavio e Ardian, e Fiera Milano (-0,35%), nel giorno dei conti e del piano al 2025. (ANSA).