Borsa: Milano in forma (+0,8%), banche in ordine sparso

Borsa: Milano in forma (+0,8%), banche in ordine sparso
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 02 AGO - In forma Piazza Affari (+0,8%), in linea con le altre principali Borse europee, nella mattina della prima seduta di settimana con l'industria a trainare il listino principale. In cima al Ftse Mib c'è l'impiantistica petrolifera di Tenaris (+3,1%), nonostante il greggio in calo (Wti -1,1%) a 73,1 dollari al barile, con guadagni anche per Saipem (+1,2%) e Eni (+0,8%). Bene Cnh (+2,4%), Leonardo (+2%) e tra i semiconduttori Stm (+2%). Non tutte brillanti le banche, con lo spread Btp-Bund a 106,5 punti e il rendimento del decennale italiano allo 0,61%. Guadagna Intesa (+0,8%) in attesa a metà settimana dei conti del semestre, bene Bper (+0,6%), Fineco (+0,4%), piatto Banco Bpm (-0,08%), cede qualcosa Unicredit (-0,2%), in trattative col Tesoro per acquisire alcuni asset di Mps (-0,8%). In forte calo Carige (-5,4%) nel quinto giorno dal ritorno sul mercato, dopo due anni e mezzo di assenza. Bene le auto, da Stellantis (+1,3%) a Ferrari (+1,2%), quest'ultima nel giorno dei conti. In rialzo Pirelli (+1,4%) trai componenti. Bene Tim (+1,4%), nel lusso sale Moncler (+1,1%), vola Cucinelli (+3,5%), molto bene Tod's (+2,6%). Tra i titoli che perdono qualcosa ci sono Inwit (-0,4%) e Terna (-0,2%). Fra quelli a minore capitalizzazione rally di Fincantieri (+5,6%) e Seco (+3,6%), con ordini record a luglio. Sofferenti Banca Intermobiliare (-5,9%) e Webuild (-4,7%), che ha diffuso nello scorso finale di settimana i dati del semestre. (ANSA).