Borsa: Milano in calo con Omicron e Powell, tiene Diasorin

Borsa: Milano in calo con Omicron e Powell, tiene Diasorin
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 30 NOV - I timori legati Omicron e l'intervento al Senato americano del presidente della Fed, Jerome Powell che ha aperto alla possibilità di un'accelerazione del processo di riduzione di acquisti di asset nonostante la variante del covid, mettono sotto scacco tutti i listini. Non ne è immune Milano che lascia sul terreno a fine giornata lo 0,89% (Ftse Mib 25.814 punti) dopo aver raggiunto, in corso di seduta, anche la parità. Da segnalare controcorrente Diasorin (+1,97%) così come tutti i farmaceutici a partire da Recordati (+0,97%). Tiene Unicredit (+1,14%) che punta gli 11 euro (stabile a 10,7) in attesa del piano triennale la prossima settimana; Male gli industriali con Stellantis (-2,75%), Tim (-2,36%), quest'ultima alle prese anche con l'offerta di Kkr. Vendite sui petroliferi Saipem (-1,81%), Eni (-1,34%) con le tensioni sui prezzi del greggio. Chiusura in rialzo per lo spread tra Btp e Bund che sfiora i 132 punti con il rendimento del decennale italiano stabile al 0,97 per cento. (ANSA).