Borsa: Europa peggiora con farmaci e bevande, bene le banche

Borsa: Europa peggiora con farmaci e bevande, bene le banche
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 25 FEB - Peggiorano le principali Borse europee, in linea con l'andamento di Wall Street, mentre per la pandemia da Covid 19 è corsa ai vaccini, con la preoccupazione per le varianti del virus. La peggiore Piazza è Francoforte (-0,6%), seguita da Londra (-0,2%), Parigi (-0,1%) e Madrid (+0,08%). Anche Milano in rosso (-0,06%), con lo spread a 103 punti, dopo avere toccato i 104, 12 poco prima delle 17. L'indice d'area del Vecchio continente, Stoxx 600, perde lo 0,2%, sotto il peso soprattutto del comparto salute. Male i farmaceutici, da Bayer (-6,9%) a Hikma (-4,4%), entrambe coi conti, con eccezioni come Ucb (+6,2%) dopo i conti. Tra i beni di prima necessità male le bevande e in particolare Ab InBev (-5,7%) dopo i conti. Auto in ordine sparso, con guadagni per Bmw (+1,5%) e Renault (*1,6%) e perdite per Volkswagen (-0,2%), mentre è piatta Stellantis (-0,01%). Ottimista la maggior parte delle banche, soprattutto Commerzbank (+3,6%) e Banco de Sabadell (+4,5%), con eccezioni come Standard Chartered (-5,2%) coi conti. Bene i petroliferi, con rialzo in particolare per Equinor (+3,9%) e Repsol (+3,1%), col greggio piatto (wti -0,02%) a 63,2 dollari al barile. (ANSA).