Borsa: Europa in ordine sparso dopo stime Boe, Milano +0,25%

Borsa: Europa in ordine sparso dopo stime Boe, Milano +0,25%
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 06 MAG - Procedono in ordine sparso le principali borse europee dopo la decisione della Boe di lasciare invariati i tassi inglesi in vista di un rimbalzo record previsto per il Pil del Regno Unito entro la fine dell'anno. Milano (Ftse Mib +0,25%) è la migliore seguita da Londra (+0,15%), invariate Francoforte e Parigi, in calo Madrid (-0,32%). In calo il greggio (Wti -0,9% a 65 dollari al barile), positivi tutti i metalli tranne il rame, mentre l'euro sale a 1,2 dollari, e a 1,15 sulla sterlina. Contrastati i futures Usa dopo l'inatteso aumento delle richieste continue di sussidi di disoccupazione, a fronte di un calo delle nuove istanze. Meglio delle stime la produttività non agricola, attese le scorte di gas naturale, seguite dagli interventi di alcuni membri del Comitato federale della Fed. Effetto conti trimestrali su SocGen (+5,1%) e Unicredit (+5,2%). In rialzo anche Sabadell (+1,8%), che li ha presentati due giorni fa e Intesa +1,13%), che lo ha nella vigilia. Acquisti sugli estrattivo-minerari Antofagasta (+1,7%) e Arkema (+2,92%) dopo i conti trimestrali. Bene anche i siderurgici Thyssen (+2,59%) e ArcelorMittal (+0,85%). Sotto pressione Tim (-5,68%) dopo le anticipazioni sul progetto di rete unica all'interno del Pnrr. Debole Volkswagen (-1,72%) dopo la trimestrale, diffusa nella vigilika da Stellantis (+0,52%) e due giorni fa da Ferrari (-2,31%) (ANSA).