Tiscali.it
SEGUICI

Borsa: Europa conferma il rialzo con Wall Street, Milano +0,15%

di Ansa   
Borsa: Europa conferma il rialzo con Wall Street, Milano +0,15%

(ANSA) - MILANO, 03 APR - Confermano il rialzo i principali listini europei con gli indici Usa territorio positivo. Sullo sfondo c'è la questione dei tassi nel giorno in cui prende nuovamente la parola il presidente della Fed Jerome Powell, dopo aver ventilato venerdì scorso uno slittamento dei tagli previsti inizialmente in estate. Diverse potrebbero essere invece le scelte della Bce alla luce di dati macro più convincenti rispetto a quelli Usa, con l'inflazione in calo del 2,4% nell'Eurozona in marzo.

La migliore in Europa è Madrid (+0,6%), seguita da Francoforte (+0,31%), Parigi (+0,22%) e Milano (+0,15%), mentre Londra (-0,12%) si conferma in calo. Risale a 148,5 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi, con il rendimento annuo italiano in crescita di 7,4 punti al 3,9% e quello tedesco di 2,9 punti al 2,42%. In calo il dollaro a 0,92 euro, stabile invece a 0,79 sterline. Il rialzo del greggio (Wti +0,62% a 85,69 dollari al barile) sostiene i petroliferi TotalEnergies (+0,76%), Shell ed Eni (+0,63% entrambe). Nel campo delle infrastrutture per l'energia salgono Tenaris (+1,42%) e Subsea7 (+0,9%), più cauta invece Saipem (+0,35%). Acquisti sui bancari Fineco (+5,4%), spinta dagli analisti di JpMorgan, Commerzbamnk (+4,69%), Sabadell (+3,85%), Bper (+2,33%), Banco Bpm (+2,12%), NatWrest (+1,83%), Bnp (+1,8%), Bps (+1,78%), Intesa (+1,46%), Unicredit (+1,37%) ed Mps (+0,87%). Deboli gli automobilistici Volvo (-3,54%), Stellantis (-2,57%) e Ferrari (-1,3%), all'indomani dei dati sulle vendite di auto. In controtendenza Bmw (+3,7%), Porsche (+3%) e Volkswagen (+2,04%) (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Fondazione Crt, Venezia segretario generale a interim
Fondazione Crt, Venezia segretario generale a interim
Giorgetti, aggiustamento è pienamente alla nostra portata
Giorgetti, aggiustamento è pienamente alla nostra portata
Giorgetti, il deficit al 7,4% non incide sul Def
Giorgetti, il deficit al 7,4% non incide sul Def
Federacciai, a marzo -12,6% produzione acciaio su anno
Federacciai, a marzo -12,6% produzione acciaio su anno

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...