Bonetti: con Next Generation investiamo su asili nido e giovani

di Askanews

Roma, 12 mar. (askanews) - Un cambio di passo, con il Governo Draghi, sull'utilizzo dei fondi del Next Generation Eu. Con una attenzione prioritaria alla parità di genere e all'empowerment delle donne, e alle nuove generazioni. Lo assicura Elena Bonetti, ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, in questa intervista ad askanews."Per quanto riguarda le politiche prettamente di mia competenza - sottolinea - c'è un evidente assunzione di indirizzo governativo da parte del presidente, sia per quanto riguarda la parità di genere, l'empowerment delle donne, sia per quanto riguarda l'investimento nelle nuove generazioni. Quando si parla di politiche familiari c'è forte sia l'elemento femminile, di promozione del protagonismo femminile, che quello delle nuove generazioni, il tema educativo"."In particolare - spiega la ministra - nell'ambito della Next Generation Eu ci sarà un piano importante per quello che riguarda le infrastrutture degli asilo nido, ma più complessivamente un investimento in tutti quei percorsi educativi di promozione territoriale".Servizio di Serena Sartini Montaggio di Carlo Molinari Immagini askanews