Tiscali.it
SEGUICI

Benetton, l'addio amaro di Luciano: "Tradito dai manager"

di Askanews   
Benetton, l'addio amaro di Luciano: 'Tradito dai manager'

Roma, 25 mag. (askanews) - Addio di Luciano Benetton in prima pagina oggi sul Corriere della Sera: "Sono stato tradito - rivela il fondatore dell'impero dell'abbigliamento di Treviso -: le verità dei bilanci nascoste dai manager".L'industriale parla di una "bomba", un "buco" di bilancio presentato "all'improvviso" dai manager "che ci lascia senza fiato. Saremo attorno ai 100 milioni". Con "amarezza profonda", descrive il quotidiano nell'intervista, Benetton ricostruisce le tappe della vicenda. "In sintesi, mi sono fidato e ho sbagliato. Sono stato tradito nel vero senso della parola. Qualche mese fa ho capito che c'era qualche cosa che non andava. Per fortuna avevamo deciso di ritirare da tempo dalla Borsa la Benetton".

Benetton ricorda che nel 2018 Edizione non era riuscita a trovare una compagine manageriale di qualità. La società perdeva parecchio". Che rientrò in azienda e che cercò "di risolvere gli errori più evidenti" e verso la fine del 2019 "mi suggeriscono una candidatura per il ruolo di amministratore delegato. La mia funzione in quel momento era quella di tutor"."Iniziamo la collaborazione", prosegue. Dopo il Covid "il piano triennale per il pareggio è stato spostato al 2023 e l'obiettivo era risultato accettabile". Nei vari Cda i numeri continuano a dare la fotografia di un pareggio possibile. "Solo il 23 settembre del '23 viene accennato a qualche problema ma in modo tenue. Sembrava tutto sotto controllo".Poi "mi accorgo che i numeri non mi tornano e che il problema va ben oltre". In uno dei Consigli dei mesi successivi "scoppia la bomba, di questo si tratta".Sui manager "o sono impreparati al punto da non saper comprendere i fondamentali dell'azienda, quindi in buona fede ma gravemente inadeguati agli incarichi che hanno ricoperto, oppure hanno deciso volontariamente di tenere nascosta la realtà dei fatti quindi omettendo informazioni preziose, fino al punto in cui non hanno più potuto nascondere la verità. Ci sarà un'investigazione a riguardo"."Da parte mia è stato grave l'essermi fidato e l'aver pensato che fossero consapevoli e responsabili". Ora bisogna "guardare avanti" e nei prossimi mesi "sarà fatto un piano per il futuro", conclude "purtroppo ci saranno sacrifici da fare".

di Askanews   
I più recenti
Capuano (Conai): Piano Mattei occasione per una vera cooperazione
Capuano (Conai): Piano Mattei occasione per una vera cooperazione
Manageritalia, Marco Ballarè è il nuovo presidente
Manageritalia, Marco Ballarè è il nuovo presidente
Concordato preventivo biennale, come funziona? Si parte dal 15 giugno
Concordato preventivo biennale, come funziona? Si parte dal 15 giugno
In 10 anni +50% riparazioni su auto per eventi meteo estremi
In 10 anni +50% riparazioni su auto per eventi meteo estremi
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...