AT&T annuncia fusione WarnerMedia e Discovery per 43 mld dollari

AT&T annuncia fusione WarnerMedia e Discovery per 43 mld dollari
di Askanews

New York, 17 mag. (askanews) - Nasce un colosso mondiale della tv streaming: il gigante delle telecomunicazioni AT&T ha annunciato un accordo che prevede la fusione del suo settore di contenuti WarnerMedia con Discovery, per competere con i rivali Netflix e Disney. In base ai termini dell'accordo, AT&T riceverà 43 miliardi di dollari in una combinazione di contanti, titoli di debito e il mantenimento di determinati debiti da parte di WarnerMedia.Gli azionisti di AT&T dovrebbero ricevere azioni che rappresentavano il 71% della nuova società, mentre gli azionisti di Discovery possiederebbero il 29%. Se approvato dalle autorità di regolamentazione, l'accordo creerebbe una nuova attività, separata da AT&T, che potrebbe essere valutata fino a 150 miliardi, secondo il Financial Times.AT&T ha dichiarato che il presidente e CEO di Discovery guiderà la nuova società. Il consiglio di amministrazione sarebbe composto da 13 membri, sette nominati da AT&T, compreso il presidente del consiglio, mentre Discovery nominerebbe gli altri sei.AT&T possiede CNN, HBO e Warner Bros. I canali di Discovery includono Animal Planet e Discovery Channel. HBO e HBO Max di proprietà di WarnerMedia hanno circa 64 milioni di abbonati in tutto il mondo. Discovery ha detto il mese scorso di aver raggiunto i 15 milioni di abbonati.Le azioni della società di media statunitense Discovery sono aumentate del 14% nelle negoziazioni pre-mercato, mentre il prezzo delle azioni di AT&T è aumentato di circa il 5%.