Il carrello della spesa nel 2018: Italia è Terzo Mondo

dida:
Codice da incorporare:

Il carrello della spesa degli italiani nel 2018 è drammatico: le famiglie hanno ridotto del 10% le spese alimentari. Quando si taglia sul mangiare, vuol dire che un paese è in grave crisi. I dati del Rapporto Coop 2018, il più autorevole ed estensivo studio sui consumi del paese, rivelano che l'Italia è al livello degli Stati Uniti nel 1993: siamo tornati 25 anni indietro. Italia è il paese con più bassi consumi in Europa, come valore assoluto e come crescita. Ma a preoccupare di più è il divario sociale: i ricchi sono sempre più ricchi, e i poveri sempre più poveri. Una famiglia benestante spende 4mila euro al mese; una povera poco sopra i 1000 euro, 4 volte meno. La forbice sociale si allarga: altro che Allarme Invasione degli Immigrati africani. Siamo già Africa.

Il commento di Simone Filippetti, giornalista de "Il sole 24 Ore" nella sua rubrica social "Contrarian".