Draghi: miglioramenti, ma su ripresa rischi restano al ribasso

Draghi: miglioramenti, ma su ripresa rischi restano al ribasso
di Askanews

Roma, 17 mar. (askanews) - L'economia dell'area euro "è in ripresa, ma con una perdita di slancio, vediamo segni di miglioramento in vari settori, nel lavoro, sul credito ma rischi restano al ribasso e alcuni rischi si sono intensificati da inizio dicembre", ha affermato il presidente della Bce Mario Draghi, con una inusuale breve dichiarazione mentre lasciava il Consiglio europeo, vertici ai quali raramente interviene pubblicamente."E' per questo che la scorsa settimana il Consiglio direttivo della Bce ha preso decisioni importanti e e ha approvato pacchetto piuttosto importante il cui obiettivo primario è far confluire finanziamenti all'economia reale. Il consiglio - ha ribadito Draghi - si attende che i tassi di interesse restino ai livelli attuali o più bassi per un protratto periodo di tempo, e ben oltre il nostro programma di acquisti di titoli".