Le 25 famiglie più ricche al mondo. Ecco la lista. Solo una è italiana

La classifica di Bloomberg mette in fila le famiglie che, insieme, possiedono più di 1.400 miliardi di dollari. Per altro avrebbero aumentato il loro già cospicuo patrimonio di 250 miliardi rispetto all’anno scorso.

I 25 Paperoni del mondo secondo Bloomberg (Foto Ansa)
I 25 Paperoni del mondo secondo Bloomberg (Foto Ansa)
TiscaliNews

Le cifre che segnano sono incredibili. C’è chi guadagna qualcosa come 70mila dollari al minuto e chi ha patrimoni neppure immaginabili da un uomo normale. Sono i Paperoni del Pianeta. Gli uomini, o le famiglie, più ricchi del mondo. La classifica annuale, come ricorda il Sole 24 Ore, è stata pubblicata anche quest’anno da Bloomberg e vede in cima i Walton, proprietari del colosso americano Walmart da generazioni. La loro company è in grado di produrre un giro di 514 miliardi di dollari negli oltre 11mila punti vendita. Gli eredi del fondatore, Sam, avrebbero inoltre un patrimonio di circa 190 miliardi di dollari.

Bloomberg ha stilato una graduatoria di 25 famiglie che, messe insieme, possiederebbero più di 1.400 miliardi di dollari. Per altro avrebbero aumentato il loro già cospicuo patrimonio di 250 miliardi rispetto all’anno scorso.

In seconda posizione – sempre stando multinazionale operativa nel settore dei mass media con sede a New York e filiali in tutto il mondo – la famiglia Mars. Proprio quella dell’omonima marca di cioccolatini e dolciumi vari da 5 generazioni, che vanta un patrimonio di 126,5 miliardi di dollari, con un aumento di 37 miliardi sul 2018.

Sul gradino d’onore, al terzo posto, la famiglia Koch, industriali ben noti (Koch Industries), il cui patrimonio si attesterebbe sui 124,5 miliardi di dollari.

Bisogna arrivare alla quarta posizione per trovare la famiglia reale saudita, Al Saud, con un “tesoro” di famiglia di 100 miliardi di dollari.

Subito dopo ecco i primi europei. Al quinto posto i fratelli Alain e Gerard Wertheimer titolari del gruppo Chanel, con un patrimonio di quasi 58 miliardi di dollari, e al sesto gli eredi della famiglia Ermes con 53 miliardi di dollari.

Per trovare degli italiani bisogna scalare fino al venticinquesimo posto dove si attesta la famiglia Ferrero, quelli della Nutella, con un patrimonio di 30 miliardi di dollari.

Nuovi ingressi

Tra i nuovi ingressi al tredicesimo posto, troviamo la famiglia Chearavanont, proprietaria della Charoen Pokphand Group, con 38 miliardi di dollari. Inoltre la famiglia Johnson della Fidelity Investments (Usa) al 14mo posto con i suoi 37,4 miliardi, e, da ultima, la famiglia Hartono soci di maggioranza della Bank Central Asia che si classifica al 22mo posto con 32,5 miliardi.

Tra gli altri cognomi eccellenti inseriti da Bloomberg in classifica compaiono i tedeschi Quandt, proprietari di Bmw, gli industriali Cox e i Mulliez padroni di Auchan.

Una classifica che – a leggere il Sole - racconta come le 25 famiglie più ricche ora controllano quasi 1,4 trilioni di dollari in ricchezza, come siano in crescita del 24% rispetto allo scorso anno, ma anche che lo 0,1% più ricco d’America controlla più ricchezza che in qualsiasi momento dal 1929 a oggi.