Vigili del fuoco, a Napoli la caserma green con energia autonoma

Vigili del fuoco, a Napoli la caserma green con energia autonoma
di Ansa

(ANSA) - NAPOLI, 28 GIU - "Pannelli fotovoltaici sul tetto e colonnine elettriche per i mezzi. Quella che inauguriamo oggi a Ponticelli è una caserma autonoma energeticamente". E' quanto sottolinea il sottosegretario all'Interno Carlo Sibilia che, assieme al presidente della Camera Roberto Fico, ha inaugurato a Ponticelli, periferia di Napoli, il primo distaccamento dei vigili del fuoco energeticamente sostenibile. Un anno e mezzo la durata dei lavori - cominciati in piena pandemia - per un risultato che - spiegano i vigili - rappresenta una prima volta nel Paese. Prevista anche una ricarica per gli automezzi ibridi o elettrici. "E l'elettricità che ci avanza - spiegano dal distaccamento - la diamo all'Enel". "Uno degli obiettivi che vogliamo centrare - spiega Sibilia - è quello di elevare il ruolo del corpo nazionale dei vigili del fuoco e renderlo sempre più parte attiva nella progettazione del Paese che cambia, attraverso la transizione ecologica, la digitalizzazione e l'introduzione di nuove tecnologie e fonti energetiche, tra cui l'idrogeno. Inoltre, grazie al lavoro svolto in Europa da Giuseppe Conte e ora dal Ministero dell'Interno - ha concluso Sibilia - con i fondi del piano nazionale di ripresa e resilienza i vigili del fuoco hanno avviato l'acquisto di 3.800 nuovi mezzi green, elettrici ed ibridi. La transizione ecologica deve ripartire dallo Stato". (ANSA).