Furto in casa di Denis Verdini sulle colline di Firenze. I malviventi si sarebbero arrampicati fino al tetto

Sono in corso le indagini. Nel weekend precedente nella stessa casa era stato ospite il vicepremier e ministro degli Interni Matteo Salvini con la fidanzata Francesca, la figlia di Verdini

Denis Verdini (Ansa)
Denis Verdini (Ansa)
TiscaliNews

Ladri in azione a casa di Denis Verdini, ex coordinatore nazionale di Forza Italia e poi di Ala. E' successo tra sabato e domenica nell'abitazione dell'ex parlamentare al Galluzzo, sulle colline di Firenze, la stessa dove nel weekend precedente era stato ospite il vicepremier e ministro degli Interni Matteo Salvini con la fidanzata Francesca, la figlia di Verdini.

Furto scoperto dalla moglie

Secondo quanto appreso il furto è stato scoperto stamani, al suo rientro, dalla moglie di Verdini, Simonetta Fossombroni: la casa per due giorni era stata chiusa. Sul posto sono subito arrivate le volanti della questura di Firenze. Ancora da quantificare il bottino.

Matteo Salvini con la fidanzata Francesca Verdini (Ansa)

I ladri si sarebbero arrampicati fino al tetto

Stando ai giornali i malviventi si sarebbero arrampicati fino al tetto, poi avrebbero forzato una finestra e iniziato a frugare indisturbati tra armadi e cassetti. 

Ora sono in corso le indagini per cercare di risalire alla banda autrice del furto che – secondo alcuni -potrebbe essere responsabile di altri colpi messi a segno in zona nelle ultime settimane.