Tratta di giovani nigeriane costrette a prostituirsi, 11 arresti

Tratta di giovani nigeriane costrette a prostituirsi, 11 arresti
di Askanews

Roma, 19 apr. (askanews) - I carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino hanno sgominato un'organizzazione criminale internazionale al femminile specializzata nel traffico di giovani donne nigeriane destinate alla prostituzione: 11 nigeriani (8 donne e 3 uomini) sono stati arrestati tra Torino e altre località italiane.Sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla tratta di esseri umani, riduzione in schiavitù, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e sfruttamento della prostituzione.Le giovani donne nigeriane, hanno accertato gli inquirenti, venivano reclutate nel loro Paese e sottoposte a un rito di magia voodoo. Dopo un lungo viaggio dalla Nigeria alla Libia salpavano su gommoni diretti verso Lampedusa: ospiti nei centri di accoglienza italiani per un pit-stop fondamentale per permettere all'organizzazione di prelevare le ragazze e portarle a Torino. Le giovani erano poi costrette a prostituirsi per fare fronte al debito contratto, di 25mila euro.