Tiscali.it
SEGUICI

Malore durante una festa, 15enne si accascia e muore davanti agli amici dopo un mini incontro di box

E' accaduto a Genova. Il giovane si trovava in un appartamento con 15 coetanei dove senza sorveglianza da parte di adulti era stato organizzato un torneo di pugilato

TiscaliNews   
Ambulanza
Ambulanza (Foto Ansa)

A Genova una festa tra adolescenti finisce in tragedia. Un ragazzo di 15 anni, E. A., è morto a causa di un malore mentre si trovava in compagnia di una quindicina di adolescenti un appartamento. Gli amici hanno avvisato subito i soccorsi ma quando sono arrivati per il giovane non c’era niente da fare. I tentativi di rianimazione non sono riusciti a salvare il ragazzino.

Le indagini

Dalla ricostruzione dei carabinieri del nucleo operativo ed investigativo, giunti immediatamente sul posto, al momento della tragedia non c'erano adulti in casa ma non sembra che nel corso della serata vi sia stato uso importante di alcol o di altre sostanze.

I mini incontri di box

Durante la serata, per gioco, i ragazzi hanno iniziato una sorta di torneo con mini incontri di box, in maniera non violenta, utilizzando dei guantoni presenti in casa. Il giovane deceduto si è accasciato a terra, pochi attimi dopo la fine del suo “incontro”. I ragazzini sono stati sentiti, alla presenza dei rispettivi genitori, per tutta la notte per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Disposta l’autopsia

La Procura dei minori ha disposto l’autopsia per stabilire con certezza la causa della morte dell'adolescente. Tuttavia gli investigatori escludono che il decesso sia collegato a un colpo subito durante il mini incontro di boxe, mentre è ritenuto più probabile il malore. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti vi è quella che la vittima, studente in un liceo del centro, fosse affetta da una patologia cardiaca, anche se giocava a tennis regolarmente.

TiscaliNews   
I più recenti
Scontro in monopattino con auto, morta 24enne a Roma
Scontro in monopattino con auto, morta 24enne a Roma
Tamponamento fra tir in A25, traffico verso Roma in tilt
Tamponamento fra tir in A25, traffico verso Roma in tilt
Ultraleggero cade in provincia Perugia, due morti
Ultraleggero cade in provincia Perugia, due morti
Tragedia a Senigallia, uccide la madre e si suicida
Tragedia a Senigallia, uccide la madre e si suicida
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...