Tiscali.it
SEGUICI

TIM Enterprise, innovazione per la crescita digitale di aziende e PA

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Roma, 21 mag. (askanews) - Per gestire le nuove sfide organizzative e tecnologiche imposte dall'Intelligenza Artificiale serve una Pubblica Amministrazione in grado di governare i processi di innovazione in atto ed orientarli alla creazione di valore pubblico, con nuovi modelli organizzativi e lo sviluppo di capacità di leadership in grado di abilitare il cambiamento. Se ne è discusso al Forum PA 2024, il più importante evento nazionale dedicato al tema della modernizzazione della PA, dove è presente anche TIM Enterprise, la Business Unit del Gruppo TIM che accompagna grandi aziende e Pubblica Amministrazione nella trasformazione digitale e che ha l'obiettivo di valorizzare tutti gli asset di riferimento relativi a connettività, Cloud, IoT, Intelligenza Artificiale e Cybersecurity.Elio Schiavo, Chief Enterprise & Innovative Solutions Officer TIM: "Siamo da sempre un attore protagonista del processo di digitalizzazione del sistema. Recentemente abbiamo lanciato sul mercato una piattaforma molto evoluta di Intelligenza Artificiale che aiuta gli amministratori locali ad adottare decisioni in tempo reale sui problemi che migliorano la qualità di una città, quindi che la rendano più vivibile, più accessibile, più sicura, più sostenibile: dalla misurazione dell'inquinamento dell'acqua e dell'aria alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti, al consumo dell'energia elettrica, al trasporto su strada, al traffico pedonale.

Quindi un cruscotto che consenta loro di adottare decisioni basate su dati ed in tempo reale".Partner di riferimento della PA nel progetto di transizione 4.0 prevista dal PNRR, TIM Enterprise fornisce un ampio portafoglio di soluzioni digitali, all'avanguardia e sostenibili, che aiutano aziende e amministratori locali nei progetti di digitalizzazione dei processi produttivi e di controllo delle aziende, per offrire servizi innovativi a clienti e cittadini.Elio Schiavo, Chief Enterprise & Innovative Solutions Officer TIM: "Un secondo progetto molto interessante sul quale stiamo lavorando è la virtualizzazione del patrimonio artistico e culturale del Paese. Questo renderà esportabile e accessibile la bellezza del nostro Paese a persone che, per ragioni o di disabilità, o economiche, rischiano di non poter accedere alla bellezza del nostro Paese".Dal Polo Strategico Nazionale per l'erogazione di servizi cloud per la Pubblica Amministrazione, di cui si è aggiudicata la gara per la progettazione, realizzazione e gestione, ai 16 Data Center interconnessi di ultima generazione e ai servizi per smart city e turismo, la visione e il DNA di TIM Enterprise si basano su innovazione e dinamismo. Sono questi anche i tratti al centro della nuova campagna di comunicazione della Business Unit "C'è un domani da creare. Affidati a noi", con un nuovo linguaggio visivo e un nuovo claim che trasmettono in modo ancor più distintivo i valori di innovazione e proiezione di TIM Enterprise verso il futuro.Elio Schiavo, Chief Enterprise & Innovative Solutions Officer TIM: "'C'è un domani da creare' perchè è un invito a tutti gli stakeholders del Paese a cercare di contribuire a migliorare, credo che ognuno di noi dovrebbe sentire il desiderio di lasciare un posto migliore di quello che trova. In questa ottica noi crediamo ci siano tre 'T' sulle quali si debba insistere: Tecnologia, adottare quanta più tecnologia possibile; Tempo, farlo nel più breve tempo possibile; e Tenacia, essere coraggiosi e cercare di vincere l'inerzia del sistema".A visitare lo stand a Forum PA 2024 di TIM Enterprise anche il ministro per la Pubblica amministrazione Paolo Zangrillo, che si è intrattenuto con i manager dell'azienda ad approfondire i servizi digitali per le PA.

di Askanews   
I più recenti
Addio alla 'staffetta partigiana' Giacomina Castagnetti
Addio alla 'staffetta partigiana' Giacomina Castagnetti
Eurofighter intercettano aereo civile, atterrato a Foligno
Eurofighter intercettano aereo civile, atterrato a Foligno
Annega a 36 anni nel fiume Bruna nel Grossetano
Annega a 36 anni nel fiume Bruna nel Grossetano
Ventenne in moto muore a Bari in incidente stradale
Ventenne in moto muore a Bari in incidente stradale
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...