Terremoto: Legnini, auspico Governo proroghi superbonus

Terremoto: Legnini, auspico Governo proroghi superbonus
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 28 OTT - "I Superbonus 110% rappresentano una leva molto importante per la ricostruzione nelle quattro Regioni del Centro Italia: interromperla o dargli un orizzonte troppo limitato nel tempo costituirebbe un grave problema che certamente rappresenterebbe un fattore di rallentamento di un processo che da poco tempo è decollato". Lo ha dichiarato il Commissario alla Ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini, a margine dell'assemblea annuale dell'Associazione Nazionale Costruttori Edili. "Auspico che il Governo e il Parlamento - ha aggiunto - vogliano considerare che nell'Appenino centrale, territorio ad altissimo rischio sismico, gran parte del patrimonio edilizio e non solo quello danneggiato dai terremoti è costituito da case singole o fabbricati bifamiliari. È necessario quindi garantire un orizzonte temporale più lungo per portare avanti ricostruzioni molto complesse, che richiedono maggiore sicurezza sismica e sostenibilità, evitando accolli a carico dei cittadini, che solo i Superbonus, aggiunti al contributo, possono garantire. Serve dunque - conclude Legnini - non solo prorogare questa importante misura ma possibilmente prevedere termini più lunghi per i territori più colpiti dal terremoto e ad alto rischio sismico, anche prevedendo se necessario un décalage per il futuro che consenta di programmare i prossimi impegnativi anni di ricostruzione". (ANSA).