Tiscali.it
SEGUICI

Sail Camp, in barca a vela per riprendersi il timone della vita

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Milano, (askanews) - Un week end in barca a vela per rimettersi al timone della propria vita, riattivare le proprie risorse e migliorare la qualità della vita dei pazienti. Sono questi gli obiettivi di Sail camp, un progetto ideato dall'Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma di Brescia per favorire un processo di riabilitazione dei pazienti onco-ematologici e tornare a stare bene nella quotidianità."Sail Camp è un'iniziativa riabilitativa per i malati ematologici che si svolge nel Parco dell'Alta Garda, Campione del Garda, presso l'Univela - spiega Giuseppe Navoni, medico, presidente Ail Brescia - E' un'esperienza molto forte e molto bella, gestita dal nostro team di psicologi, in cui malati ritrovano la voglia di vivere, la voglia di sperimentare, quello che è lo sport vero in un ambiente sano.

C'è anche una presenza di un nutrizionista che dà un'educazione ai malati e ai loro familiari. Quindi è un insieme di cose, con momenti di trekking, di canoa e di vela, di sport". "Questo il terzo anno che viene fatto a livello nazionale". I pazienti "vengono un po' da tutta Italia ed è bellissimo: risultati straordinari: il Camp è nato dall'esperienza didattica sui laghi del "Sognando Itaca" nazionale".Sail Camp si rivolge ai pazienti In follow-up che hanno terminato il periodo di trattamento attivo e sono in una fase di monitoraggio: una fase in cui il pensiero della malattia è ancora ben presente e disorienta il paziente. Navigare a vela diventa una metafora di vita."La barca un po' ci costringe a adattarci perché è piccola, è sottoposta al vento che nessuno può controllare perché il vento può cambiare, le rotte devono adattarsi al vento - spiega Alessia Rosito, psicologa Ail Brescia - e quindi doversi riadattare e doverlo fare con un equipaggio ci porta all'interno di una dimensione proprio di riorganizzazione, di adattamento che è quello che il paziente deve fare durante il percorso del trattamento terapeutico. spesso affidandosi, perché poi di fatto durante il percorso terapeutico ci si affida a quelle che sono le prescrizioni mediche a quelli che sono i protocolli che è importanti seguire e poterlo come dire ritrovare in quest'ottica ma ponendosi al timone permette al paziente di riacquisire e recuperare anche quella autoefficacia che a volte durante il percorso terapeutico viene messo a dura prova".

di Askanews   
I più recenti
Maxi rogo di sterpaglie in periferia di Roma, pompieri al lavoro
Maxi rogo di sterpaglie in periferia di Roma, pompieri al lavoro
Roma, rissa sulla metro: in tre si affrontano armati tra passeggeri in fuga
Roma, rissa sulla metro: in tre si affrontano armati tra passeggeri in fuga
In vendita Boeing Alitalia intitolato a pilota morto in servizio: Lo compri lo Stato
In vendita Boeing Alitalia intitolato a pilota morto in servizio: Lo compri lo Stato
Travolto da albero durante incendio, muore dipendente Arif
Travolto da albero durante incendio, muore dipendente Arif
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...