Tiscali.it
SEGUICI

Nuova vittima sul lavoro: muore un operaio al centro di Roma. Aperta un'inchiesta

La tragedia in un cantiere del centro, a pochi metri da via Vittorio Veneto. L’uomo, 60 anni, schiacciato da una trivella ribaltatasi da un camion, forse a causa del manto stradale

Carlo Ferraioli di Carlo Ferraioli   
Roma, quarta vittima sul lavoro dall’inizio dell’anno: incidente in via Ludovisi
ANSA FOTO

Altro dramma sul lavoro. Un operaio di 60 anni è morto in un cantiere rimanendo schiacciato da una trivella. Il dramma all’interno di un palazzo che sorge in via Cadore, all’incrocio con via Ludovisi, all’altezza del civico 46. Sul posto intervenuti subito i soccorsi del 118 che hanno tentato – disperatamente – di rianimare l’uomo. Ma ogni tentativo è risultato vano in quanto il 60enne è deceduto sul colpo. Sul luogo anche i carabinieri della stazione di via Vittorio Veneto e della compagnia di Roma Centro. Partite indagini per omicidio colposo.

FONTE: TUTTOCITTÀ.IT

L'incidente

Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, la trivella era a bordo di un camion parcheggiato. L’incidente si sarebbe verificato nel momento in cui il macchinario stava per essere calato dal mezzo. Durante la procedura, infatti, qualcosa sarebbe andato storto e l’operaio ha perso la vita venendo travolto dalla trivella.

Sembra che il camion si sia sbilanciato e non è escluso che la mancanza di equilibrio sia stata innescata da un avvallamento del manto stradale. La trivella è poi caduta lateralmente, travolgendo e schiacciando l’operaio. Saranno adesso le indagini a chiarire nel dettaglio l’esatta dinamica dell’incidente mortale. Indagini che il Pm ha fatto scattare con l’ipotesi di reato di omicidio colposo contro ignoti e per le quali i magistrati hanno già disposto l'autopsia del malcapitato.

ANSA FOTO

Il cordoglio di politica e sindacati

“Rabbia, dolore e profondo cordoglio per l'operaio che ha perso la vita in un cantiere del centro di Roma. Si continua a morire ogni giorno sui luoghi di lavoro. È una mattanza inaccettabile. Ogni volta è la sconfitta di uno Stato sempre meno di diritto. E ogni volta ci ritroviamo a dire le stesse cose, perché sono sempre le stesse cose che mancano: la sicurezza sul lavoro, che continua ad essere considerata un costo, norme più rigorose e controlli adeguati. Il nuovo codice appalti ha deregolamentato i subappalti creando zone franche, dove la sicurezza è affidata al caso. Un Paese civile ha il dovere morale di intervenire, perché a pagare il prezzo più alto di queste mancanze sono sempre le lavoratrici e i lavoratori". Lo afferma il senatore Tino Magni, dell'Alleanza Verdi e Sinistra e presidente della commissione sulle condizioni di lavoro, sullo sfruttamento e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro del Senato.

"Esprimo profondo cordoglio per l'incidente che è costato la vita ad un operaio impegnato in un cantiere del centro di Roma. Ancora una vittima sul lavoro, ancora una perdita insopportabile. Su questo fronte tutte le istituzioni devono essere ingaggiate e impegnate senza sosta per promuovere formazione e controlli affinché vi sia cultura del lavoro sicuro a tutti i livelli". Così l'assessore al Lavoro di Roma Capitale, Claudia Pratelli.

ANSA FOTO

"Lascia moglie e figli, ai quali va il nostro abbraccio commosso. La scia di sangue nei cantieri è lunga e inaccettabile, va fermata con ogni mezzo". Lo dichiara Nicola Capobianco, segretario generale Filca-Cisl Roma. "La dinamica dell'incidente - spiega - non è ancora chiara, l'unica certezza è che l'operaio è stato schiacciato dalla trivella. Dall'inizio dell'anno si tratta della quarta vittima in edilizia a Roma e provincia, un dato davvero impressionante. Negli ultimi 20 anni le vittime nei cantieri sono state ben 146. Nel corso del vertice con il prefetto sulla sicurezza, già programmato per mercoledì 29, torneremo a chiedere interventi drastici per garantire la sicurezza nei cantieri e la qualità del lavoro", conclude Capobianco.

Altro incidente a Milano

Nelle scorse ore si è poi verificato un altro grave incidente sul lavoro. A Milano, infatti, un operaio di 59 anni è stato ricoverato in gravi condizioni dopo essere caduto mentre stava lavorando nel nuovo centro commerciale Merlata Bloom. Secondo quanto è emerso, l’uomo sarebbe caduto da una scala mentre stava sostituendo una lampadina.

Carlo Ferraioli di Carlo Ferraioli   
I più recenti
Trovato dai sommozzatori il corpo di uno dei due dispersi nel Brenta
Trovato dai sommozzatori il corpo di uno dei due dispersi nel Brenta
Ressa e malori dopo il concerto di Taylor Swift
Ressa e malori dopo il concerto di Taylor Swift
Essere come Tempo, Bill Viola e l'invenzione del video come arte
Essere come Tempo, Bill Viola e l'invenzione del video come arte
Tentato omicidio a Reggio Calabria, ferito un 51enne
Tentato omicidio a Reggio Calabria, ferito un 51enne
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...