Tiscali.it
SEGUICI

Rettori, senza numero chiuso crollo di qualità a Medicina

di Ansa   
Rettori, senza numero chiuso crollo di qualità a Medicina

(ANSA) - ROMA, 28 SET - "Immaginare un accesso generalizzato alla facoltà di Medicina significa programmare di fatto un drastico crollo dell'indiscussa qualità dei corsi che in Italia formano medici e chirurghi, e minare il riconoscimento europeo della laurea stessa". A dirlo è il presidente della Crui, la Conferenza dei rettori, Salvatore Cuzzocrea. "Le università hanno già fatto uno sforzo incredibile per estendere i numeri di coloro che ogni anno accedono ai corsi di laurea in Medicina.

Un'apertura tarata sulle necessità del sistema sanitario è già in atto: nei prossimi 7 anni i posti cresceranno infatti di 30mila unità", ha ricordato Cuzzocrea. "In questi ultimi giorni il dibattito sull'accesso a Medicina sembra aver avuto un rilancio improvviso. In molti si pronunciano a favore dell'abolizione della programmazione e delle regole condivise a livello europeo per la formazione dei nuovi medici. Le università hanno già fatto uno sforzo incredibile per estendere i numeri di coloro che ogni anno accedono ai corsi di laurea in Medicina così da preservare, in primo luogo, la qualità della formazione di chi domani dovrà occuparsi della salute dei cittadini. In secondo luogo, per garantire validità europea ai titoli italiani", ha concluso Cuzzocrea (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Evitabile oltre il 40% degli accessi in Pronto Soccorso
Evitabile oltre il 40% degli accessi in Pronto Soccorso
Voragine a Napoli: rimosse le due auto e l'albero sprofondati
Voragine a Napoli: rimosse le due auto e l'albero sprofondati

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...