Tiscali.it
SEGUICI

Reati in Toscana, omicidi +25%, rapine +30%, furti +11%

di Ansa   
Reati in Toscana, omicidi +25%, rapine +30%, furti +11%

(ANSA) - FIRENZE, 27 GEN - Schizzano del +25,49% le inchieste per omicidio volontario nel distretto giudiziario toscano. È quanto emerge dalla relazione del procuratore generale Ettore Squillace Greco alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario 2024. Tra il 2022 e il 2023, i fascicoli aperti sono stati 64 contro i 51 del periodo precedente. Sono aumentati i delitti contro le donne: 7, di cui due matricidi, contro i 4 del periodo precedente.

I crescita anche i delitti contro la libertà sessuale (+7,31%), i maltrattamenti ( +3,05%) e sostanzialmente stabili gli atti persecutori (+0,89). In calo invece le iscrizioni per tentato omicidio, che passano da 67 a 48 con una flessione percentuale di -28,36%. In tema di reati in materia di lavoro, in picchiata gli omicidi colposi, che "passano da 12 del precedente periodo a 10 di quello in esame e delle lesioni gravi e gravissime (- 9,62). Salgono le inchieste per reati contro il patrimonio nel distretto: +6,02%. In particolare, aumentano tutte le tipologie di furto (+11,14%) e le rapine (+30%), nel distretto della Toscana. In flessione, invece, i fascicoli sui furti in abitazione che passano da 1.400 del precedente periodo a 772, con una diminuzione pari a -44,86% e quelli sulle estorsioni (-4,08%). Sostanzialmente stabili le iscrizioni per riciclaggio che registrano un lieve aumento pari a +2,33%. (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Esplosione Bolzano: giornata di lutto cittadino per Diallo
Esplosione Bolzano: giornata di lutto cittadino per Diallo
Roma, corteo davanti alla Camera contro il ddl sicurezza
Roma, corteo davanti alla Camera contro il ddl sicurezza
'Il no dopo 20 secondi', assolto da violenza in appello
'Il no dopo 20 secondi', assolto da violenza in appello
Rebellin, udienza a settembre per chiudere vicenda giudiziaria
Rebellin, udienza a settembre per chiudere vicenda giudiziaria
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...