Tiscali.it
SEGUICI

Pulze 2.0, presentato il nuovo dispositivo di Imperial Brands

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Milano, 24 mar. (askanews) - All'Area Pergolesi di Milano è stata presentata PULZE 2.0, il nuovo dispositivo di heated tobacco messo a punto da Imperial Brands. Un prodotto innovativo, che scalda il tabacco senza bruciarlo, fornendo la migliore esperienza possibile al consumatore adulto. È un prodotto innovativo, uno sviluppo della 1.0 che abbiamo lanciato qualche mese fa - ha sottolineato Armando Frassinetti, Market Manager Italy di Imperial Brands - A mio modo di vedere le caratteristiche del device precedente sono state perfezionate con delle migliorie molto importanti .

PULZE 2.0 scalda il tabacco, senza bruciarlo, in modo rapido e con una performance migliorata, garantendo oltre 25 utilizzi a fronte di una sola ricarica. Inoltre il nuovo dispositivo mantiene l'apprezzatissima caratteristica all-in-one: non necessita di custodie per la ricarica ed è dotato di uno strumento integrato per la pulizia. Durante la serata di presentazione, che ha riservato uno spazio importante all'arte generativa per rappresentare il concept Feel the Pulze, è stato ufficializzato anche il cambio di denominazione della filiale italiana della multinazionale britannica che, da Imperial Tobacco Italia, prende oggi il nome di Imperial Brands Italia: una conferma dell'evoluzione dell'azienda e del proprio business verso una più ampia gamma di offerta multicategory di prodotti di nuova generazione, senza combustione, destinati ai fumatori adulti. .

di Askanews   

I più recenti

Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Evitabile oltre il 40% degli accessi in Pronto Soccorso
Evitabile oltre il 40% degli accessi in Pronto Soccorso
Voragine a Napoli: rimosse le due auto e l'albero sprofondati
Voragine a Napoli: rimosse le due auto e l'albero sprofondati

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...