Tiscali.it
SEGUICI

Prot.civile, caduti 350mm di pioggia su Canin e Predil in Fvg

di Ansa   
Prot.civile, caduti 350mm di pioggia su Canin e Predil in Fvg

(ANSA) - TRIESTE, 02 DIC - Come previsto dall'allerta gialla, è piovuto intensamente su alcune aree della regione. Secondo un aggiornamento della Protezione Civile, sul gruppo del Canin e nella zona di Cave del Predil sono stati registrati 350 mm di pioggia in 36 ore; valori intorno ai 200 mm sulle aree limitrofe. La regione da ieri e fino alle ore 12 di oggi è stata interessata da un intenso flusso d'aria umida e relativamente mite in quota che ha determinato, appunto, piogge molto intense su Alpi e Prealpi Giulie, fino alle quote più elevate.

Oltre i 1500 m di quota il vento ha soffiato forte con raffiche ben oltre i 100 km orari. Nel pomeriggio è previsto l'arrivo della parte fredda del fronte che determinerà instabilità e una brusca diminuzione della temperatura in quota. Il fronte lascerà la regione a tarda sera quando le precipitazioni cesseranno e domani affluirà aria fredda e secca a tutte le quote, con sole con Bora sulla costa. Si segnala una caduta di alberi in comune di Resia, mentre una frana ha interessato, in comune di Savogna, la viabilità comunale che porta alla frazione di Gabrovizza. Continuano i monitoraggi delle frane di Cazzaso che presenta segni di riattivazione e Clauzetto, ove la provinciale n° 22 rimane chiusa. Oggi, inoltre, si sono verificati due picchi di alta marea, entrambi a Grado. Sul fiume Tagliamento è stato attivato il Servizio di Piena sia per le tratte statali che per quelle regionali. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Incidente stradale nel Brindisino, due morti e un ferito
Incidente stradale nel Brindisino, due morti e un ferito
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali
A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali
Studenti in piazza accendono fumogeni e intonano 'Bella Ciao'
Studenti in piazza accendono fumogeni e intonano 'Bella Ciao'

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...