Tiscali.it
SEGUICI

Il maltempo incombe sull'Italia. E’ allerta meteo in Sardegna per temporali, vento e grandine

Un’Intensa perturbazione atlantica è attesa nel weekend e interesserà in prevalenza le regioni centro settentrionali e forse anche una parte del Sud, segnatamente alla Campania

TiscaliNews   
Le previsioni
Le previsioni (Foto Ansa)

Un'acuta fase di maltempo incombe su una parte della Penisola. Un'intensa perturbazione conquisterà le regioni centro settentrionali e forse anche una parte del Sud, segnatamente alla Campania. Ancora una volta il fronte troverà sul Mediterraneo correnti calde e umide di matrice nord africana e quindi i contrasti molto accesi fanno temere fenomeni anche violenti, a carattere di nubifragio e con possibili grandinate.

Mercoledì e giovedì, allerta gialla in Sardegna

La protezione civile della Sardegna ha diramato un’allerta gialla sino alla mezzanotte di giovedì 22 per rischio idrogeologico per temporali, su Campidano, Iglesiente, Flumendosa-Flumineddu e Gallura. Sono previste precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con possibili temporali forti isolati, ai quali potranno essere associati forti raffiche di vento e grandinate. "In presenza di fenomeni temporaleschi è consigliabile restare nelle proprie abitazioni, se ti trovi in un locale seminterrato o al piano terra, salire ai piani superiori, limitare i trasferimenti in auto ai soli casi di urgenza, mantenersi informati sull'evoluzione dei fenomeni, sulle misure da adottare, sulle procedure da seguire indicate dalle strutture territoriali di protezione civile - si legge nel bollettino - altresì, è fatto divieto di attraversare torrenti in piena sia a piedi che con qualsiasi mezzo, di sostare in prossimità di ponti e argini di torrenti e/o fiumi e di attraversare sottopassi"

Venerdì breve tregua

Venerdi qualche addensamento sulla Liguria e dal pomeriggio sera anche sulle Alpi centro occidentali. Poco nuvoloso o velato altrove. Centro, tempo soleggiato, verso sera qualche nube in arrivo sull'alta Toscana. Sud, ancora qualche disturbo su Sicilia e Sardegna ma con fenomeni in esaurimento, soleggiato sui settori peninsulari. Temperature in lieve generale aumento. Venti tesi orientali con rinforzi sullo Ionio e sui Canali, tendono a disporsi da sudest verso sera sul Mar Ligure. Mari poco mossi o localmente mossi i bacini centro settentrionali. Ancora mossi i bacini meridionali.

Le previioni per sabato

Sabato rapido peggioramento fin dal mattino al Nordovest con rovesci e temporali, anche intensi entro il pomeriggio, peggiora anche su Sardegna settentrionale e Toscana con fenomeni localmente intensi. Possibili grandinate durante i temporali. Neve sulle Alpi a quote medie. Tra il pomeriggio e la sera peggiora anche sul resto del Nord, su Umbria e Marche. Poche nubi sul resto del Centro, sole quasi incontrastato al Sud. Temperature in calo al Nord e sulla Toscana, in aumento altrove. Venti in sensibile rinforzo dai quadranti meridionali. Mari fino a molto mossi o localmente agitati i bacini occidentali e settentrionali.

Il meteo di domenica

Domenica il maltempo si concentra sulle regioni centrali, possibili forti temporali tra Toscana e Lazio, forse anche sull'alta Campania. Temporali anche in Sardegna. Maggiore variabilità al Nord, lungo l'Adriatico e l'estremo Sud. Temperature in calo anche al Centro, ancora stabili al Sud, su valori estivi in Sicilia. Venti moderati o forti meridionali con mari molto mossi o agitati.

 

TiscaliNews   

I più recenti

Mafia, arrestato il boss palermitano latitante Autieri
Mafia, arrestato il boss palermitano latitante Autieri
Caso Pifferi, la legale: Vuole che l'Italia sappia che non voleva uccidere Diana
Caso Pifferi, la legale: Vuole che l'Italia sappia che non voleva uccidere Diana
Lettera del Papa agli agricoltori, non scoraggiatevi
Lettera del Papa agli agricoltori, non scoraggiatevi
Milano, così gli agenti in borghese arrestano lo scassinatore di auto nel parcheggio della trattoria
Milano, così gli agenti in borghese arrestano lo scassinatore di auto nel parcheggio della trattoria

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...