Tiscali.it
SEGUICI

La settimana inizia con un forte maltempo: in arrivo nubifragi, grandine e calo termico

Ad essere colpite saranno soprattutto le regioni settentrionali colpite dagli eventi alluvionali dei giorni scorsi. Non è escluso che diverse situazioni possano complicarsi ulteriormente

TiscaliNews   
Le previsioni
Le previsioni (Foto 3BMeteo)

Dopo una domenica con più sole per le regioni settentrionali, è in arrivo una fase di forte maltempo sull’Italia. Sono previste forti piogge a prevalente carattere di temporale con il rischio di nubifragi e di grandine in particolare in quelle zone recentemente colpite dagli eventi alluvionali, dove non è escluso che diverse situazioni possano complicarsi ulteriormente o ripetersi. Le temperature torneranno su valori piuttosto freschi per il periodo sulle regioni settentrionali e centrali tirreniche. Il Sud più protetto dall'anticiclone sarà ancora termicamente sopra media con una giornata di lunedì in cui la soglia dei 30°C potrà essere facilmente superata su anche di più su Campania, Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia. In media o leggermente sotto media in Sardegna.

Le previsioni di lunedì

Nord, nuvolosità irregolare al mattino con possibilità già di qualche temporale tra il Nordovest e l'Emilia Romagna, nel corso del pomeriggio sviluppo di frequenti temporali anche forti e a carattere di nubifragio che risaliranno via via verso nord fino a investire un po' tutti i settori tra la sera e la notte. Rischio locali criticità per grandine e allagamenti. Centro, qualche pioggia possibile fin dal mattino sulla Toscana ma prevarranno inizialmente le schiarite, dal pomeriggio sviluppo di forti temporali tra Toscana e Lazio in rapida propagazione verso Umbria e Marche e verso sera anche all'Abruzzo. Rischio criticità per grandine e allagamenti. Sud, tempo perturbato sulla Sardegna con forti temporali e rischio di nubifragi, tempo prevalentemente soleggiato sui settori peninsulari e la Sicilia con qualche sporadico temporale diurno in Appennino. Temperature in lieve calo al Centro Nord, in sensibile aumento al Sud con punte anche sopra ai 30°C. Venti tesi meridionali, mari mossi.

Meteo martedì

Iniziali condizioni di maltempo al Centro-Nord con forti temporali e locali nubifragi. Qualche piovasco anche sul basso Tirreno. Nel corso del pomeriggio attenuazione dei fenomeni sulle regioni centrali e meridionali pur se ancora con qualche temporale in Appennino mentre il maltempo insisterà al Nord tra la Lombardia e il Triveneto. In serata ampie schiarite al Centro Sud e buona parte del Nord salvo ancora qualche forte temporale tra Trentino e Friuli Venezia Giulia. Le temperature saranno in generale diminuzione, anche al Sud.

Previsioni per i giorni successivi

Un minimo di bassa pressione in auge sull'Europa centrale continua a condizionare il tempo delle nostre regioni settentrionali e su parte del Centro rinnovando condizioni di marcata instabilità. Rovesci e temporali saranno più diffusi nelle ore centrali della giornata quando potranno assumere anche carattere di forte intensità. il Sud resterà più protetto da una blanda area di alta pressione con condizioni più asciutte e soleggiate.

TiscaliNews   
I più recenti
Carceri: Osapp, sabato evaso un detenuto da Bollate
Carceri: Osapp, sabato evaso un detenuto da Bollate
Milano Pride, Fridays for Future: Liberazione collettiva e ambiente non vanno scissi
Milano Pride, Fridays for Future: Liberazione collettiva e ambiente non vanno scissi
L'aereo esploso a Ustica il 27 giugno 1980 (Ansa)
L'aereo esploso a Ustica il 27 giugno 1980 (Ansa)
Gdf, scoperti 60mila lavoratori in nero, il 32% in più
Gdf, scoperti 60mila lavoratori in nero, il 32% in più
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...