Pomodoro: cambiamenti climatici problema ma anche opportunità

Codice da incorporare:
di Askanews

Milano, 19 ott. (askanews) - "Io credo che in questo momento tutta l'umanità sia estremamente preoccupata per la crisi climatica e soprattutto per i cambiamenti climatici. Noi oggi lanciamo un messaggio che è quello dell'attenzione a due realtà che hanno problemi non tutti uguali, ma che sicuramente hanno problemi oggi e li avranno domani. Da un lato lo scioglimento dei ghiacci e la formazione di acque e del mare cosiddetto Artico, dall'altra il Mare Mediteranneo che soffre di molti problemi non ultimo quello dell'aumento di zone di desertificazione proprio costiere. Questo a noi sembra che sia un grandissimo problema globale sul quale i nostri esperti e i nostri tecnici sono chiamati a dire il loro pensiero, ma soprattutto è un mondo di grandi opportunità alle quali l'Italia non può mancare". Lo ha dichiarato il presidente del Milan Center for Food and Law Policy, Livia Pomodoro, a margine della presentazione a Palazzo Pirelli del secondo Forum Internazionale dal titolo "Nuovo Artico, Vecchio Mediterraneo: insieme in un insolito destino", che si terrà a Genova il prossimo 13 e 14 novembre.