Tiscali.it
SEGUICI

Weekend perturbato: piogge, temporali e neve in montagna. Ecco le regioni coinvolte

Nella seconda parte della settimana il maltempo la farà da padrone sul nostro Paese: ecco le Regioni più colpite

TiscaliNews   
Previsioni 23 febbraio
Le previsioni (Foto 3BMeteo)

Sarà un weekend piuttosto perturbato e movimentato sul fronte meteo. Nell'immediato i fenomeni sono ancora modesti ma si intensificheranno entro sera e nella giornata di venerdì si estenderanno anche alle regioni centrali. Sabato toccherà al Sud ma una nuova perturbazione entrerà sul Mediterraneo di gran carriera e andrà a stimolare anche una ciclogenesi mediterranea. Tutta l'evoluzione sarà accompagnata piogge, temporali, neve in montagna, venti forti e e un graduale calo delle temperature a iniziare dalle regioni del Nord. Ma come sempre andiamo con ordine. 

 

Venerdì

La giornata di venerdì vedrà un aumento dell'instabilità anche al Centro con rovesci e temporali che potranno risultare intensi sulla fascia tirrenica mentre il Nord vedrà un graduale miglioramento da ovest. Ancora neve sulle Alpi soprattutto centro orientali e a tratti in Appennino ma solo a quote medio alte. Verso sera piogge e temporali raggiungeranno anche la Campania e la Sicilia. Altrove ancora condizioni tra il discreto ed il variabile. Le temperature tenderanno a diminuire anche sulle regioni centrali tirreniche mentre al Sud e lungo l'Adriatico centrale potrebbero far registrare un ulteriore aumento. I venti saranno forti dai quadranti meridionali con mari agitati e mareggiate lungo le coste esposte. 

Sabato

Nella giornata di sabato un secondo impulso instabile interesserà la Sardegna e dal pomeriggio anche le regioni centro settentrionali mentre il primo fronte tenderà a interessare più direttamente l'estremo Sud. Attesi ancora rovesci e temporali con un calo termico anche al Sud sebbene non ovunque. Qualche nevicata tornerà ad interessare le Alpi e l'Appennino. La ventilazione sarà in lieve attenuazione ma ancora localmente forte con mari agitati. 

Domenica

Domenica assisteremo alla formazione di un vortice ciclonico sulle regioni meridionali con una diffusa instabilità al Sud dove i fenomeni potranno risultare anche forti e un'instabilità meno marcata al Centro-Nord dove non mancheranno locali precipitazioni. In serata è attesa una nuova perturbazione al Nord. Le temperature tenderanno a scendere ancora un po' mentre i venti torneranno a rinforzare. Mari ancora molto mossi o agitati.

TiscaliNews   

I più recenti

Roberto Cavalli: non chiamatemi stilista
Roberto Cavalli: non chiamatemi stilista
Tentano rapina ma vittima li insegue, gravi dopo caduta da moto
Tentano rapina ma vittima li insegue, gravi dopo caduta da moto
Gioca Jouer durante Live Autopsy, bufera sui social
Gioca Jouer durante Live Autopsy, bufera sui social

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...