Per 10 anni l'8x1000 statale alla ricostruzione post terremoto

Per 10 anni l'8x1000 statale alla ricostruzione post terremoto
di Askanews

Roma, 17 mar. (askanews) - "L'emendamento approvato ieri sera in commissione Ambiente, territorio e Lavori Pubblici della Camera proposto dal presidente Ermete Realacci, che ringrazio, è un segnale importante sul quale il Governo ha dato fin da subito parere favorevole: tutta la quota dello Stato dell'8x1000 sarà destinata, per 10 anni, alla ricostruzione e al restauro dei beni culturali distrutti o danneggiati dalla lunga catena di eventi sismici cominciata il 24 agosto". Lo dice in una nota il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini."Centri storici, musei, chiese, abazie di un'area in cui si è sviluppato l'embrione stesso della civiltà europea saranno recuperati con un'azione straordinaria mobilitando ingenti energie. Ritengo che le risorse statali dell'8 per mille - conclude Franceschini - non potevano avere destinazione migliore anche per un rilancio del settore turistico dell'intero territorio".